25 GIUGNO 2009 – 25 GIUGNO 2010

MICHAEL JACKSON
29 AGOSTO 1958 – 25 GIUGNO 2009

E’ già passato una anno!
Si esattamente 1 anno fa tutto il mondo era sotto shock per la morte del grandissimo MICHAEL JACKSON.
Mi sembra doveroso ricordarlo “ancor di più oggi”. E’ nei nostri cuori sempre ma oggi la sua musica risuona ovunque e questo è il miglior modo per tenerlo vivo!

MICHAEL JACKSON – STILL ALIVE! RIP.

 
Smile
(Charlie Chaplin/Michael Jackson)
 
Sorridi anche se il tuo cuore e’ in pena.
Sorridi anche se si sta spezzando. 
Quando ci sono nubi nel cielo,te la caverai.
se sorriderai tra la paura e il dolore
Sorridi e forse domani
vedrai il sole splendere per te
accendi il tuo volto di felicita’
nascondi ogni traccia di tristezza
anche se una lacrima e’ vicina
Quello è il momento di continuare ad andare avanti
sorridi a cosa serve piangere?
Ti accorgerai che la vita ha ancora valore
se solo tu continui a sorridere

Continua a leggere

For me e for You …

Smile …

Un Inno alla vita … a continuare sempre a credere fino in fondo ai nostri sogni! Ognuno di noi può fare qualcosa di grande ed unico … nonostante tutto e tutti.

Oggi ho inviato un sms che diceva circa così: ” oggi butta proprio male. Non so perchè mi prende così male, forse perchè ho l’impressione che abbia perso la vita e che non ci siano più speranze (per il futuro) … non lo so! Forse perchè stavolta non hanno vinto i buoni e penso che se non ci è riuscito lui che poteva non ce la faremo neppure noi piccoli mortali visto che già, se guardiamo alle nostre famiglie, spesso non ci riusciamo. So che è difficile capire (neppure io ci riesco) e neppure me l’aspetto. So che tu mi vuoi bene uguale …”

La risposta è stata: “tutto questo deve essere il tuo stimolo per portare avanti la tua vita con più grinta e determinazione”!

E’ vero … in questi giorni di riflessioni, pianti, nostalgia, rilettura di bellissimi testi quasi poesie mi sono resa conto che in fondo non ho fatto ancora nulla di grande e neppure di incisivo. Forse non ho abbastanza grinta quanto credevo di averne, forse non sono forte come pensavo, forse non sono tenace come credevo, forse il mio sogno non è abbastanza grande e profondo.
Il sogno di ognuno di noi può rendere il mondo più bello e migliore anche nel piccolo (If you care enough for the living, make a little space to make a better place). Sembrano parole fatte e dettate dal momento … forse è vero ma è quello che sento ora e quello di cui solo ora riesco a rendermi conto fino in fondo. La vita ci sfugge di mano secondo per secondo e dobbiamo davvero viverla fino in fondo non lasciando indietro nulla! Vivendo momento per momento, gioia per gioia, dolore per dolore, amore per amore e tutto ciò che ci viene regalato. Ogni momento è prezioso … devo ricordarmelo!

Continua a leggere