25 GIUGNO 2009 – 25 GIUGNO 2010

MICHAEL JACKSON
29 AGOSTO 1958 – 25 GIUGNO 2009

E’ già passato una anno!
Si esattamente 1 anno fa tutto il mondo era sotto shock per la morte del grandissimo MICHAEL JACKSON.
Mi sembra doveroso ricordarlo “ancor di più oggi”. E’ nei nostri cuori sempre ma oggi la sua musica risuona ovunque e questo è il miglior modo per tenerlo vivo!

MICHAEL JACKSON – STILL ALIVE! RIP.

 
Smile
(Charlie Chaplin/Michael Jackson)
 
Sorridi anche se il tuo cuore e’ in pena.
Sorridi anche se si sta spezzando. 
Quando ci sono nubi nel cielo,te la caverai.
se sorriderai tra la paura e il dolore
Sorridi e forse domani
vedrai il sole splendere per te
accendi il tuo volto di felicita’
nascondi ogni traccia di tristezza
anche se una lacrima e’ vicina
Quello è il momento di continuare ad andare avanti
sorridi a cosa serve piangere?
Ti accorgerai che la vita ha ancora valore
se solo tu continui a sorridere

Continua a leggere

Annunci

Happy Birthday Michael Jackson

Oggi è il giorno della tua nascita e in questo giorno si scopre che sei stato ucciso.

Si quando ieri sera a grandi titoli su varie testate di news on line è comparsa la scritta rossa fiammante: “Michael Jackson è stato ucciso”.
Una novità? Direi proprio di no. Era già stato ucciso dall’avarizia e dall’opportunismo di chi gli stava vicino. Nessuna sorpresa quindi se non che materialmente sia stato il suo medico … di fiducia … ma in realtà non era la prima volta che la fiducia che Michael riponeva in qualcuno veninva tradita.
Si è inoltre scoperto che questo medico veniva pagato dalla AEG (la società che aveva organizzato i 10 concerti poi diventati 50 per pura sete di denaro – della società ovviamente visto che Miachel non li voleva fare-) e che aveva solo da guadagnarci nella sua morte. Un caso? Non credo. La AEG, secondo alcuni quotidiani, aveva stipulato un’assicurazione che li avrebbe risarciti di tutti i danni e di perdite future in caso il cantante fosse morto. Come fatalità è realmente accaduto.
Così ci ha guadagnato 3 volte … I biglietti che i fans hanno voluto tenere per ricordo senza farseli rimborsare (nessuna perdita quindi), milioni di gadgets venduti e compilations, soldi dell’assicurazione e le migliaia di ore di prove vendute a più di 60 milioni di dollari (non male ehh) alla Sony che trasformerà in un film in uscita nelle sale a fine settembre: “Michael Jackson: the Movie” oppure “This Is” come la tournè che doveva iniziare.

Ma oggi sarebbe stato il suo 51esimo compleanno e guardando al cielo dico: “Buon Compleanno Michael, noi non ti dimentichiamo”.

In questo video Michael si racconta. Parla della sua infanzia e di come si sente nonostante sia adulto … l’eterno Peter Pan!
Il suo cuore, in fondo, è sempre rimasto quello di un bambino a cui è stata rubata la sua infanzia. E come un bimbo ti immagino oggi danzare e volare tra palloncini colorati, dolci, caramelle, giochi, pacchetti regalo da scartare e milioni di bimbi di tutto il mondo giocare, volare, ballare e cantare con te. Buon Compleanno Michael … RIP Michael.

traduzione e testo Continua a leggere